INDIETRO / BACK Home Biblioteca Sussidi

ANALECTA BIBLICA [STUDIA] - 9

MARCHESELLI Maurizio
Studi sul vangelo di Giovanni. Testi, temi e contesto storico

2016, pp. 472.

Il volume raccoglie una serie di studi consacrati al vangelo di Giovanni, pubblicati dall’autore in un arco di tempo che va dal 2004 al 2015. Le tre parti di cui esso si compone sono rispettivamente dedicate all’esegesi di alcune pericopi, allo studio di alcuni temi e alla presentazione del contesto storico-religioso da cui nasce il DV: il giudaismo del I secolo. L’autore rinuncia a ipotesi su fonti e strati del vangelo di Giovanni e tale rinuncia alla critica letteraria classica gli permette di dedicarsi pienamente al testo del QV nella forma in cui è stato trasmesso. Egli usa soprattutto le analisi sintattiche e semantiche per elaborare il messaggio dei testi, a cui aggiunge il ricorso agli strumenti dell’analisi narrativa. Una lettura esclusivamente sincronica dei vangeli rischia di perdere di profondità: non è il caso della presente raccolta, in cui si trovano combinati in un modo convincente l’approccio sincronico e diacronico. L’autore fa costantemente ricorso all’Antico Testamento e al giudaismo del secondo tempio per mostrare le radici del pensiero giovanneo; egli inoltre si mostra in debito verso la cosiddetta Scuola di Lovanio, che nota in Giovanni l’influsso dei vangeli sinottici. Anche sotto un altro aspetto questi contributi si distinguono da un approccio meramente sincronico: l’autore adotta il modello della «rilettura», riconoscendo pertanto all’interno del QV una certa stratificazione. Caratteristiche poi dell’approccio dell’autore è il suo orientamento ermeneutico, che si mostra già nella scelta dei temi e dei testi.

Marcheselli Maurizio è presbitero della diocesi di Bologna dal 1986. Ha compiuto i suoi studi a Bologna, conseguendo una Licenza in Teologia dell’Evangelizzazione, e al Pontificio Istituto Biblico, dove ha ottenuto dapprima la Licenza e poi il Dottorato in Sacra Scrittura con una tesi sul capitolo conclusivo del Quarto Vangelo (Gv 21). È  docente ordinario di Nuovo Testamento presso la Facoltà Teologica dell’Emilia-Romagna e, dal 2009, professore invitato al Pontificio Istituto Biblico per corsi di esegesi del vangelo di Giovanni. All’interno della letteratura giovannea i suoi interessi specifici sono la teologia della missione e il rapporto tra il QV e il giudaismo.

[ Top ]