logo e scritta

CORSI DELLA FACOLTA’ BIBLICA [2008-2009]
(secondo le sezioni del curriculum ad Licentiam)

La lingua di insegnamento del corso è la stessa del titolo.
I corsi sono di 2 ore settimanali, se non indicato diversamente.

I sem. = primo semestre (ottobre - febbraio)

• II sem. = secondo semestre (febbraio - giugno)

SEZIONE FILOLOGICA

Corsi propedeutici

  • Greco, I : Grammatica (5 h. sett. - I sem.): Roman Lebiedziuk
  • Greek, I : Grammar (5 h. sett. - I sem.): Roman Lebiedziuk
  • Greco, II: «lectio cursiva» (5 h. sett. - II sem.): Roman Lebiedziuk
  • Greek, II: «lectio cursiva» (5 h. sett. - II sem.): Roman Lebiedziuk
  • Ebraico, I: Grammatica (5 h. sett. - I sem.): Don McMahon
  • Hebrew, I: Grammar (5 h. sett. - I sem.): Don McMahon
  • Ebraico, II: «lectio cursiva» (5 h. sett. - II sem.): Don McMahon
  • Hebrew, II: «lectio cursiva» (5 h. sett. - II sem.): Don McMahon

Corsi superiori

  • Aramaico biblico (1 h. sett. - II sem.): Craig Morrison
  • Greco del NT, A (I sem.): John Gavin New Testament
  • Greek, A (I sem.): John Gavin New Testament
  • Greek, A (I sem. - in Gerusalemme): Gilbert Maurice
  • Greco del NT, B (II sem.): John Gavin
  • New Testament Greek, B (II sem.): John Gavin
  • Ebraico biblico, A (3 h. sett. - I sem.): Paul Mankowski
  • Biblical Hebrew, A (3 h. sett. - I sem.): Paul Mankowski
  • Ebraico biblico, B (II sem.): Paul Mankowski
  • Biblical Hebrew, B (II sem.): Paul Mankowski
  • Ebraico biblico, C (I sem.): Agustinus Gianto
  • Biblical Hebrew, C (II sem.): Agustinus Gianto
  • Greco della LXX, A (I sem.): Anthony Forte
  • Greco della LXX, B (II sem.): Anthony Forte

[ Per altri corsi di lingue, cfr.Facoltà Orientalistica]

SEZIONE ISAGOGICA E STORICO-GEOGRAFICA

Archeologia e geografia

  • Archeologia e geografia del Vicino Oriente Antico (II sem.): Ida Oggiano
  • Archeologia e geografia in Terra Santa (dal 5 al 27 settembre - in collaborazione con lo «Studium Biblicum Franciscanum» di Gerusalemme)

Critica testuale

  • Critica testuale dell'AT e NT (I sem.): Stephen Pisano

Ermeneutica

  • Ermeneutica biblica e metodi esegetici (I sem.): Pietro Bovati – Pasquale Basta
  • Storia dell'esegesi dei Padri (II sem.): Innocenzo Gargano

Storia Antico Testamento

  • La religione sumerica e babilonese-assira (I sem.): Francesco Pomponio
  • Profezie e preghiere bibliche e mesopotamiche (4 h. sett. – febbraio-marzo): Jesús García Recio

Storia Nuovo Testamento

  • Sfondo storico, letterario e teologico del NT (I sem. - in Gerusalemme): Giuseppe Di Luccio
  • Il Gesù storico nel suo contesto (I sem.): Joseph Sievers
  • Lo sfondo greco-romano degli Atti degli Apostoli (II sem.): Anthony Forte

SEZIONE ESEGETICO-TEOLOGICA E SPECIALISTICA

Antico Testamento

I semestre

  • Esegesi rabbinica: il sacrificio di Isacco («Akedah»): Reinhard Neudecker
  • Introduzione al Pentateuco: Jean Louis Ska
  • Esegesi teologica dei Salmi: Horacio Simian-Yofre
  • Le «confessioni» di Geremia nel contesto dei capp. 18–20: Gianni Barbiero
  • The Temple (1Kgs 6–9): Peter Dubovsky
  • Esegesi di Pr 1–9 (i discorsi della Sapienza personificata) [4 h. sett. – in novembre e dicembre]: Luca Mazzinghi
  • Ezekiel 1–24: Selected Texts: Volkmar Premstaller

II semestre

  • Introduction to the Dead Sea Scrolls: Emanuel Tov
  • I «rîb» profetici: Pietro Bovati
  • 1-2 Re e le scuole esegetiche del XX e XXI secolo: Peter Dubovsky
  • Il libro di Giobbe: Maurice Gilbert
  • Exegesis of the Book of Malachi: Joan E. Cook
  • La pericope del Sinai (Es 19–24): Jean Louis Ska
  • Is 6,1–9,6: The Isaiah Memoir (4 h. sett. – in febbraio e marzo): Hugh Williamson

Nuovo Testamento

I semestre

  • Introduzione all’epistolario paolino: Marc Rastoin
  • L’ecclesiologia paolina: Jean-Noël Aletti
  • Le due città in Ap 17–22: Giancarlo Biguzzi
  • Gospel of Matthew: Richard Dillon
  • L’attività di Gesù a Gerusalemme (Mc 11–12): Klemens Stock
  • Il Figlio glorificato (Gv 13–17): Yves Simoens

II semestre

  • L’apocalittica ebraica: Joseph Sievers
  • I racconti pasquali dei vangeli sinottici: Klemens Stock
  • La lettera agli Efesini: Juan Manuel Granados
  • I «brani post-resurrezione» del Vangelo di Luca: John Kilgallen
  • Christology in John (4h. sett. – febbraio-marzo): John O’Grady
  • L’uso dei Salmi nel Vangelo di Giovanni: Ansgar Wucherpfennig

SEMINARI (*)

  • Proseminario di metodologia (I e II sem.): Prof. Stanislaw Bazylinski

I semestre

  • Giovanni Crisostomo: «Commento a Isaia I–VI» (ital.): John Gavin
  • La tipologia neotestamentaria e le sue difficoltà (ex cond.): Jean-Noël Aletti
  • Studio esemplare del Salmo 93 (ital.): Gianni Barbiero
  • «Gospel» as Literary Genre (ingl.): Richard Dillon
  • Daniele greco (LXX + Th) (ital.): Helmut Engel
  • Introduction to the Scientific Study of Rabbinics (ex cond.): Reinhard Neudecker
  • Tecniche narrative dell’AT (ital.): Jean Louis Ska
  • Studio di un testo sinottico (ital.): Klemens Stock

II semestre

  • Testi scelti di Amos (ital.): Pietro Bovati
  • Teologia narrativa: il libro di Tobit (ital.): Helmut Engel
  • Problemi di metodologia paolina (ital.): Juan Manuel Granados
  • Le parabole del vangelo di Luca (ital.): John Kilgallen
  • Flavio Giuseppe e il NT (ex cond.) (ex cond.): Joseph Sievers
  • Iniziazione al metodo storico-critico (ital.): Jean Louis Ska
  • I racconti di battesimo negli Atti degli Apostoli (ital.): Ansgar Wucherpfennig