INDIETRO / BACK Home Biblioteca Sussidi

ANALECTA BIBLICA - 193

SCANDROGLIO Massimiliano  
Gioele e Amos in dialogo. Inserzioni redazionali di collegamento e aperture interpretative

2011, pp. 448.
 

L’esegesi recente sui Profeti Minori si è concentrata nello studio del loro processo compositivo in quanto collezione di opere distinte e interconnesse. In sintonia con questa prospettiva di lavoro la tesi intende accostare le similitudini a livello linguistico, espressivo, strutturale e tematico fra i libri di Gioele e Amos con particolare attenzione per le sezioni introduttorie e conclusive. La dissertazione studia le predette “somiglianze” per comprovare la loro origine redazionale e comprenderne le motivazioni. Si rileva in questo modo l’esistenza di un’ampia opera di redazione, orientata alla connessione degli scritti e alla sinergia delle rispettive predicazioni.

La tesi approccia poi i libri in prospettiva tematica, accertando su quali fronti di contenuto si costruisca tale sinergia. Vengono ravvisate due tematiche (il Giorno di JHWH, il rapporto Israele-nazioni), in relazione alle quali gli scritti precisamente entrano “in dialogo”.

La connessione redazionale delle opere conduce così all’“integrazione” delle rispettive teologie. Il “dialogo” emergente consente in ultima istanza di evidenziare la differente attitudine di Israele in relazione alla predicazione di ciascun profeta. Mostrando le modalità antitetiche, secondo cui la libertà può disporsi di fronte al progetto di Dio, questa sezione della collezione illustra le possibilità straordinarie e terribili, insite nel libero disporsi dell’uomo.

Massimiliano Scandroglio, nato a Legnano (Milano) nel 1977, è presbitero della Arcidiocesi di Milano dal 2002. Ha conseguito il Baccellierato in Sacra Teologia nel 2001 presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale (Sezione del Seminario di Milano), la Licenza in Scienze Bibliche nel 2006 e il Dottorato nel 2010 presso il Pontificio Istituto Biblico (Roma). Attualmente insegna Introduzione all’Antico Testamento ed Esegesi dell’Antico Testamento nel Seminario Arcivescovile di Milano con sede in Seveso (Monza) e in Venegono Inferiore (Varese).

[ Top ]