Per saperne di più...
Storia PIB

Storia del PIB
(autore: M. Gilbert, S.J.)
La II parte è dedicata alla sede di Gerusaleme

English

SEDE DI GERUSALEMME

Fin dal 1927 il Pontificio Istituto Biblico ha una sede filiale nella città di Gerusalemme, il cui indirizzo è:

PONTIFICAL BIBLICAL INSTITUTE
3, Paul Emile Botta Str. - Box 497
91004 Jerusalem (Israel)
Tel.: ++972-2-6252843
Fax: ++972-2-6241203
admipib@gmail.com

Direttore: R.P. Stefano Bittasi, S.J.

La sede di Gerusalemme non è un’istituzione accademica con un proprio programma di attività, ma è soprattutto una casa di accoglienza per i professori e gli studenti di Roma che trascorrono un periodo di studio in Terra Santa. C’è una biblioteca e un museo.

Gli studenti iscritti come ordinari per la Licenza nella Facoltà Biblica hanno la possibilità di seguire, come parte integrante del loro curriculum, un programma di studio a Gerusalemme, fra i tre che il PIB offre:
 

Hebrew University 


 

Questo programma, offerto in collaborazione con l’Università Ebraica di Gerusalemme, ha come scopo principale l’approfondimento dell’ebraico biblico. Per poter partecipare a tale programma bisogna aver già superato gli esami di qualificazione. Il programma dura da luglio a gennaio; ma è possibile anche iscriversi solo alla parte ottobre gennaio, dato che il periodo estivo è dedicato soprattutto allo studio dell’ebraico moderno come sfondo per l’ebraico biblico. Gli studenti che partecipano a questo programma ricevono crediti per i seguenti corsi del curriculum per la Licenza: ebraico A-B, archeologia e geografia biblica, storia dell’AT e del NT, seminario senza lavoro scritto e, per chi non l’avesse già fatto, Greco A. La lingua d’insegnamento è l’inglese.
 

École Biblique


 

In base a un accordo con l’École Biblique di Gerusalemme, gli studenti dell’Istituto Biblico possono seguire, durante il secondo semestre del secondo anno per la Licenza (quindi dopo aver già seguito i corsi A-B-C di ebraico), dei corsi presso il suddetto istituto. E’ possibile seguire presso l’École Biblique il corso di aramaico biblico, il secondo semestre della lingua orientale iniziata a Roma e altri corsi di esegesi, teologia e storia biblica fra quelli offerti annualmente dall’École Biblique. Il numero dei corsi validi per il curriculum ad Licentiam non dev’essere superiore a sette, ivi compreso eventualmente il seminario senza lavoro scritto (quello con lavoro scritto va fatto a Roma); i corsi della sezione esegetico-teologica non possono essere più di quattro. E’ raccomandato agli studenti di seguire all’École Biblique il corso di archeologia e geografia biblica.
 

Corso di Archeologia-Geografia


 

Gli studenti sono tenuti a seguire, nel loro curriculum per la Licenza in S. Scrittura, un corso di Archeologia e geografia biblica e hanno la posisbilità di seguire questo corso nella Terra Santa, nel mese di settembre. Il corso dura circa 4 settimane e comprende lezioni accademiche normali accompagnate dalle visite ai principali siti biblici.

Questo corso ha avuto inizio nel mese di settembre 2000, con la collaborazione dello Studium Biblicum Fraciscanum, in particolare del professore R.P. Pietro Kaswalder, OFM, che è stato il coordinatore del corso fino alla sua improvvisa scomparsa nel 2014.

Attualmente il corso è tenuto dal prof. Josef Mario Briffa, S.J. (con la collaborazione del prof. Stefano Bittasi, S.J.).

Cf. la descrizione di uno dei primi partecipanti al corso.
 

[ Inizio pagina ]